Excite

5 segnali per capire se lui sta fingendo l'orgasmo

Nell'immaginario comune chi mente sotto le lenzuola è sempre la donna. Perché, anatomicamente, è impossibile comprendere se, effettivamente, in quel momento lei sta avendo un orgasmo. Alt. Anche gli uomini fingono, in realtà. È molto raro perché difficilmente un maschio rinuncia alla sua dose di piacere. Ma può capitare e non è vero che la partner non può accorgersene. Ecco alcuni segnali inequivocabili.
    Youtube

L'ANNUNCIO

È vero: ciascuno di noi vive l'atto sessuale in modo diverso ed è indubbio che alcuni sono più silenziosi di altri che, invece, amano urlare ai quattro venti l'orgasmo. Ma emettere suoni e respiri è assolutamente fisiologico quando il piacere sta per esplodere. Se lui ti dice: "Sto venendo" con la stessa verve con cui ti dice sì ad un pranzo con i tuoi genitori sta mentendo spudoratamente.

    Youtube

SFACCIATAMENTE ERETTO

L'erezione sparisce dopo l'eiaculazione. Sono davvero rari i casi in cui, dopo l'orgasmo, il pene non torno a riposo ma mantiene un'erezione parziale. Sappi, però, che se lui è uno di questi casi eccezionali, l'erezione post coito gli darà fastidio. Se lo tocchi o provi a stuzzicarlo per ricominciare e lui si lascia coccolare è un bugiardo.

CORRE IN BAGNO

Molto spesso vanno in bagno per pulirsi dopo l'eiaculazione; altre, invece, corrono per masturbarsi. Magari non riescono a venire perché non c'è feeling o perché lui, per qualsiasi motivo, non riesce a concentrarsi (nota bene: il sesso è una questione di testa tanto nell'uomo quanto nella donna). Così, finge di essere venuto e invece va a finire la "pratica" in toilette. Basterà origliare discretamente…!

NON DORME

Non c'è niente di meglio del sesso prima di andare a dormire. Perché fa da effetto camomilla, rilassa il corpo e la mente. Durante l'orgasmo, infatti, il corpo rilascia ormoni del buonumore che favoriscono il sonno. Se lui dopo due ore continua a crogiolarsi tra le lenzuola vuol dire che non è poi così rilassato. Non è matematico, ma può darsi che non essere riuscito ad avere l'orgasmo gli provochi questa inquietudine.

DA ZERO A MILLE

Diciamo la verità: per quanto esistano dei tipi particolarmente "veloci", è davvero poco credibile che, poco dopo i preliminari, quando ancora vi state riscaldando e affiatando, lui, dal nulla, esploda improvvisamente in urla di piacere. Non gli piace o non gli va e vuole metterci un punto. Se dopo questo exploit vi lascia senza orgasmo, allora è ancor più probabile che abbia mentito per darci un taglio.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017