Excite

Cosa trattano le chat erotiche gratuite

  • Foto:
  • Gioia

 

Entrata a far parte della nostra vita quotidiana attraverso Internet, la chat è usata per comunicare liberamente, con chiunque, dovunque si trovi.

Chi per gioco, chi per curiosità, chi perché veramente interessato, almeno una volta, navigando in Internet, è andata a vedere di cosa trattano le chat erotiche gratuite, quali persone “facciano parte del gioco”, quali sono gli argomenti di cui si parla. Di sicuro, si sa in partenza che nelle chat erotiche non si parla né di fiori né di case!

Le ultime statistiche confermano che il 60% dei navigatori, frequenta le chat erotiche, di cui il 40% è abitudinario, il restante 20% sono persone entrate per caso che poi si sono incontrate realmente.

Quando si entra nella pagina principale, appare subito chiaro che si tratta di una chat erotica.

Tra le chat erotiche più visitate ci sono ad esempio:

  • MEETIC: chat d’incontri per chi cerca amicizia, un rapporto di coppia a lungo termine o un semplice incontro casuale. È necessaria la registrazione.
  • CHAT EROTICA di PUBLIWEB: molto frequentata dal pubblico adulto italiano. È molto esplicita negli argomenti, non tanto adatta a chi è alla ricerca di una semplice amicizia.
  • CHAT MONELLA: non serve registrarsi, per entrare in chat e chiacchierare basta inserire un nickname e una password.
  • CHAT GAY: destinata a gay, è altrettanto frequentata da un pubblico molto vario con orientamento sessuale, religioso, etnico, di idee diverso.
  • JALF: questa chat pubblicizza da subito la chiara idea di “giocare con la fantasia”.

Nella maggior parte delle chat nella Home sono già presenti le categorie delle chat rooms: per chi cerca solo amicizia, quella dedicata alle coppie, per chi desidera incontri reali, per chi ha gusti “particolari”.Niente è lasciato al caso o all’immaginazione!

Molto diverso dalle prime chat, quasi nascoste e a pagamento.

Le ultime chat erotiche offrono grande spazio alla fantasia che gioca un ruolo importante!

Nelle chat dove si scrive attraverso una piccola piattaforma, bisogna stare attenti a chi s’incontra! Essendo coperti da completo anonimato, chiunque è libero di chiamarsi come meglio crede o di mettere una qualsiasi foto, presentandosi anche in maniera del tutto diversa da com’è in realtà.

Tanto per fare un esempio, si potrebbe trovare una descrizione di questo tipo: “Alta, magra, 90-60-90, mora, occhi azzurri…”, che in realtà corrisponderebbe a: “ bassa, 120 Kg., seno in retromarcia, capelli sfibrati…”.

Meno rischi d’incorrere in questo genere d’imbrogli, si hanno nelle rooms dedicate alla web cam o semplicemente cam.

Queste consentono di vedersi in tempo reale e apprezzarsi o dedicarsi, volendo, a giochi intimi, molto più delle classiche chat scritte.

Proprio per il tipo di argomento che trattano nelle chat erotiche gratuite, al momento dell’iscrizione, è richiesta la conferma della maggiore età. Purtroppo però, ciò è ancora poco controllato, basta solo inserire una data di nascita, senza nessuna convalida di documento.

Insomma, per finire, sognare è bello, divertirsi anche, basta essere consenzienti e consapevoli, in fin dei conti l’erotismo è il gioco degli adulti, la ciliegina sulla torta, in un mondo completamente virtuale!

 

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016