Excite

Come capire se un ragazzo è gay - Parte 1

Risulta essere difficile capire la sessualità di un ragazzo, oggi, attraverso l'aspetto e il modo di vestire. La moda "classica" ha subito uno stravolgimento nella maniera di curare il proprio corpo, talvolta anche in maniera eccessiva. E' avvenuta una drastica omologazione di abitudini tra uomini e donne, dove ragazzi eterosessuali assumono, involontariamente, atteggiamenti femminili. La confusione nel come capire se un ragazzo è gay è portata anche da questi accorgimenti.

Non fermarsi alle apparenze

Come già accennato, non basta fermarsi alle apparenze per come capire se un ragazzo è gay. Lo stereotipo del ragazzo eccessivamente curato, depilato e appassionato di creme e affini, è diventata una costante negli usi contemporanei. Il luogo comune sui gay, ovvero la tendenza all'auto-isolamento, è spesso riscontrabile in una vita di coppia come la volontà costante di volersi ritagliare degli spazi, anche quando il soggetto appare mascolino, ha figli ed è spostato. I sospetti di tradimento cadono sempre riguardo la frequentazione di un'altra donna, ma indizi diversi potrebbero catapultare la vita di coppia di fronte ad un altro problema. Nell'intimità un uomo a cui piace essere dominato, o che non percepisce più soddisfazione a letto, potrebbe darci dei segnali precisi sulla propria sessualità, in questo caso non sempre chiara.

Facebook è un metodo poco ortodosso per indagare, attraverso le amicizie e le preferenze di una persona. E' però, ormai, il più usato tra i giovani e anche dai loro genitori. Nel caso degli adulti, loro sono meno abituati a comunicare con questo mezzo, per questo motivo sono anche più soggetti a fare "danni" nella relazione di coppia e a non riuscire ad avere pieno controllo del mezzo. L'incontro e la conoscenza diretta restano i modi più piacevoli e simpatici per capirsi, evitando le solite domande di routine, a volte impertinenti e noiose, quindi si riuscirebbe nell'obiettivo anche con domandine indirette e con doppi sensi.

Il potere del sesto senso

Da non sottovalutare, infine, il proprio sesto senso. L'esperienza nei rapporti sociali lo rende lo strumento più valido per poterci indicare come capire se un ragazzo è gay. Sono veicoli di segnali precisi la gestualità, il modo di stringere la mano, lo sguardo. Sta alla recettività e all'intelligenza di ognuno di noi capire questi messaggi.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016