Excite

Come conquistare un uomo al telefono?

Voglia di conoscersi a voce, prima ancora che faccia a faccia? Desiderio di sentire le vibrazioni della voce prima ancora dello sguardo dell'altro? Questo è il problema: come conquistare un uomo al telefono? Se sei sempre la prima a chiamare, prima o poi si stancherà. Fatti cercare, invece, e lascia che, una volta ogni tanto, prima di trovarti ci metta un po'...

Galeotta sarà la cornetta...

Fidatevi: gli uomini si tormentano esattamente come le donne davanti ad un telefono che non suona. Qualora si fosse attaccati da crisi d'ansia, di panico o di pianto, converrà chiamare la migliore amica e sfogarsi con lei. Da dove cominciare se si vuole capire come conquistare un uomo al telefono? Alla base, non dire tutto di sè: lasciare che non capisca tutto al primo "colloquio".

Prendi nota, ragazza...

Se vuoi conquistarlo, devi farti desiderare nella quotidianità. Evitare, insomma, di raccontargli tutto quello che hai fatto durante la giornata. Rispondi esattamente come farebbe lui, con due frasi piuttosto generiche che non citino né orari, né persone, ma unicamente "situazioni". Principio della gelosia e dell'interesse: lui inizierà ad indagare più a fondo. Se puoi, cambia argomento. Attenta a non mentire, tutto si ritorcerebbe contro di te. Il mistero aumenta la seduzione.

E se lui chiama?

In questo caso conviene essere gentile e accogliente, ma mai mostrare folle euforia nel sentirlo: all'uomo bisogna far capire che ti fa piacere sentirlo, ma senza esagerare... Ogni volta che esageri è come dargli in mano il coltello e metterti di fronte a lui a braccia allargate: gentile, accogliente, ma mai euforica. Dagli l'idea che eri impegnata e che stavi facendo qualcosa: se ti chiede "cosa facevi?" non uscirtene con frasi del genere "nulla… e tu?".

Farsi sempre desiderare!

Non devi sembrare una disperata in attesa della sua telefonata per riempire ore vuote che vanno al crepuscolo. Preferibile è sempre sembrare una persona dinamica, piena di interessi, piena di impegni..! Quindi, occorre essere stringati, non dire mai tutto nei particolari: non iniziare a parlare come un fiume in piena. L'uomo non è solo un orecchio, ma un essere da sedurre, e, se vuoi sedurlo, devi essere breve e diretta. Anche se vorresti parlargli per ore, ore e ancora ore fino a che nasce il sole...

Il tono...

Non è così difficile capire come conquistare un uomo al telefono. Indubbiamente non ha peso solo quello che si dice, ma anche il tono stesso. Il tono della voce è molto importante: dovrebbe essere dolce e suadente, ma non mieloso. Gli uomini amano essere ascoltati, più che ascoltare: conviene sempre prestare attenzione a ciò che dice, anche se è noioso. Così, mal che vada, la donna capirà che forse non era il suo tipo...

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016