Excite

Come conquistare una ragazza a cui non piaci

Vi è mai capitato di infatuarvi di una ragazza che è palesemente non interessata a voi? E' una delle situazioni più fastidiose che capita a tutti una volta nella vita: la fissazione di voler conquistare una donna a cui non si piace. E può capitare a tutte le età. Ecco allora dei piccoli suggerimenti su come conquistare una ragazza a cui non piaci.

Consigli utili

Per prima cosa, bisogna porsi una domanda: perchè un uomo non riesce a togliersi dalla testa una donna che non è interessata a lui? Probabilmente proprio lo "snobbare" della ragazza, che poi non è altro che un giudizio negativo, la pone in una posizione di "superiorità" rispetto all'uomo che la desidera.

Ecco allora che arriva il primo consiglio: non fate gli "zerbini", evitate di prostrarvi a terra per lei, non perdete la vostra dignità e, anzi, cercate di ribaltare la situazione a vostro vantaggio. E badate bene che l'importante non è tanto il risultato, ma anche solo il tentativo, che vi porterà ad assumere un atteggiamento improvvisamente distaccato, improvvisamente "superiore". La seduzione e l'innamoramento sono in fondo giochi di potere nei quali un giocatore insegue l'altro o viceversa, uno fa soffrire narcisisticamente l'altro il quale si compatisce altrettanto narcisisticamente.

Un secondo consiglio che possiamo darvi è quello di sapersi valorizzare: in poche parole, essere consapevoli dei proprio punti deboli e dei punti di forza e fare, come si suol dire, di necessità virtù. Quante volte ci siamo chiesti come facciano certi attori hollywoodiani ad essere considerati così affascinanti, nonostante l'obiettiva assenza di bellezza fisica? Si tratta di personalità, che per quanto riguarda i personaggi dello spettacolo è costruita ad hoc tenendo conto e sfruttando un'infinità di variabili: si tratta del loro lavoro. Ma la gente comune può prendere spunto da questo e capire che un uomo non deve per forza essere Brad Pitt o Matt Damon per conquistare una donna. Un uomo può essere anche migliore se riesce a valorizzare la parte migliore di sè.

Il terzo consiglio su come conquistare una ragazza a cui non piaci è quello di avere pazienza. Avere molta pazienza e molto tempo: non potete pensare di conquistare l'attenzione di lei, se per la testa avete tutt'altro (lavoro, passioni personali, ecc...) e non avete il tempo per dedicarvi a lei.

Rimanere sempre se stessi

Dopo tutte queste parole spese su come conquistare una ragazza a cui non piaci, dopo aver analizzato e studiato tattiche come dei giocatori di poker, l'ultimo suggerimento che possiamo dare è quello di rimanere sempre e comunque se stessi, senza forzare la vostra personalità che sicuramente ha già di per sè la sua forza, si tratta solo di valorizzarla.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016