Excite

Come conquistare una ragazza più grande di 6 anni

In amore tutto è permesso. Quel che conta è non badare alla carta d'identità, ma seguire semplicemente il cuore. La differenza di età puo' anche pesare, la normalità (anzi, la consuetudine) vorrebbe l'uomo più grande, ma a volte il contrario incuriosisce. Domandiamoci, quindi, come conquistare una ragazza più grande di 6 anni: impresa tutt'altro che impossibile.

Si puo' fare!

Appena raggiunta la maggiore età qualcosa cambia. Anche nell'uomo. Si cerca l'esperienza sentimentalmente più appagante e più coinvolgente. In questi casi, la differenza di età puo' pesare: se sei un ragazzo di vent'anni, corteggiare una laureata, che già lavora, è una bella sfida. Sfida che intriga: capire come conquistare una ragazza più grande di 6 anni.

Ragazzo cerca donna...

Come detto, arriva il momento, per un ragazzo, di guardare al di là delle proprie coetanee. Si comincia già ad essere stanchi della loro compagnia e il desiderio è quello di non respingere i propri istinti e la propria curiosità: andando a caccia delle donne, quelle vere. Facciamo finta di avere 22 anni: siamo ragazzi, mentre la ragazza a 28-30 è già donna. Come fare per avvicinarla? Risvegliare in lei la teen-ager che non è più. Ammirarla, desiderarla ogni giorno di più e proporle - dopo una serie di sondaggi - una "meta" che riguardi cose tipiche dei giovanissimi (andare in discoteca o locali comunque frequentati dai "ragazzini"). Dopotutto, una sbronza o una corsa sulla spiaggia all'alba non sono robe così infantili... Però avvicinano e creano intimità.

A proposito d'intimità

L'amore è una cosa semplice e non esistono età per tenere a freno un sentimento che chiede di passare e, lentamente, di esplodere. Abbiamo detto di giovani (tra i 20 e i 30 si è giovani, senza dubbio), le cose cambiano quando l'asticella si alza. La distanza è sempre quella, 6 anni, ma... ...tra i 35 e i 41? Solo numeri, vero. Tuttavia la prospettiva di vita muta, eccome. Facile creare intimità, anche a questa età, tutto intriga, ma in prospettiva qualcosa puo' far riflettere: vorrà la donna diventare mamma o, viceversa, sarà lui netto e lesto nell'accogliere il suo desiderio di maternità? Una cena raffinata, qualche frase "sbattuta" nell'orecchio, sottovoce, una rosa e un abbraccio appassionato... Tutto farà brodo, eccome. Ma difficile non è conquistare. La parte più complicata arriva quando ci si innamora: l'amore vince nel mantenimento di un sentimento vero. Quella è la sfida...

Viva il destino!

Basta essere sé stessi. Sì, basta questo per capire come conquistare una ragazza più grande di 6 anni. Non è un gap esagerato, sarà facile colmarlo. Mai recitare, chiaro! soprattutto, mai fare il "grand'uomo", 5, 6 o 7 anni non sono 15. Il destino è una banca affidabile, se sapremo sorriderle bene e dire poche parole, ma quelle giuste, a fine serata sarà lei a non avere voglia di andar via...

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016