Excite

Come conquistare una signora matura

Il sogno di molti teenager. Appena compiuti i 25 anni, di solito, si comincia già ad essere stanchi della compagnia delle coetanee. Il desiderio è quello di non respingere i propri istinti e la propria curiosità: andando a caccia delle donne, quelle vere. Vediamo come conquistare una signora matura, e scopriamo che la bellezza non è in tal caso una prerogativa dell'aspirante cacciatore...

L'amore non ha età...

Alzi la mano chi non ha mai visto pellicole come Alfie, tanto nella versione con Jude Law, quanto in quella meno recente col grande Michael Caine. In quei casi era il giovane intraprendente a fare il primo passo, per curiosità o, più spesso, per condurre "la bella vita", senza pensieri e senza impegno. Da "mantenuto", in pratica. Spesso oggi sono le stesse donne mature che rivolgono le loro attenzioni verso uomini più giovani di loro, prendendo il mano il gioco della seduzione e guidando le danze.

L'età conta? Contiamola...

Non di rado il distacco è di circa una ventina d'anni: l'uomo va sui 30 e la donna sui 50. Altrimenti, non avrebbe senso, ormai 4-5 anni di differenza sono quasi la norma, per cui una signora matura deve avere almeno 15 anni di più rispetto al suo giovane pretendente. Prima cosa è essere sicuri di sè stessi e sicuri di cosa si vuole da lei: una notte di follia o, addirittura, fidanzamento... E, più in generale, la seduzione deve essere lenta, graduale e improntata alla trasparenza: mentire su sè stessi e sulla propria vita non serve a nulla, perchè le donne hanno un radar per le menzogne, e quelle mature hanno affinato ulteriormente questa capacità. Inutile usare sotterfugi e giri di parole, perché in qualche modo riescono a leggervi dentro.

Ditelo con un fiore

Come conquistare una signora matura è un "problema" risolvibile anche per mezzo della galanteria vecchio stile: un fiore in dono (uno solo), oppure l'offerta discreta ed elegante d'un drink o di una cenetta. Al momento di pagare, prima che arrivi il conto, sarebbe carino alzarsi e andarlo a pagare direttamente, con la scusa di lavarsi le mani. Le donne mature (navigate, in senso buono) notano e apprezzano parecchio questi piccoli particolari. Nota bene > potrebbe sembrare scontato, ma non lo è affatto: una compagna matura non sostituisce in alcun modo la mamma. Crederlo, sarebbe lo sbaglio più grande.

Annullare la carta d'identità!

Regola n°1 per imparare come conquistare una signora matura: risvegliare in lei la giovanissima che non è più. Ammirarla, desiderarla ogni giorno di più e proporle - dopo una serie di sondaggi - una seconda uscita che riguardi cose che, tipicamente, fanno i giovani (andare in discoteca o locali comunque frequentati da giovanissimi). Lei deve sentirsi considerata una coetanea.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016