Excite

Come faccio a conquistare il mio migliore amico

Se conquistare un ragazzo è una faccenda delicata conquistare il migliore amico lo è ancora di più. La confidenza e il clima amicale che si sono creati non sempre lasciano spazio a un rapporto diverso però lavorando alla relazione, si possono cambiare le strutture di questa dando vita a uno splendido e intenso rapporto d'amore. Ecco la guida che risponde alla domanda: "Come faccio a conquistare il mio migliore amico?"

Cosa fare e come farlo

Il rapporto tra una lei e un lui che sono ottimi amici è un rapporto bello e complesso: la confidenza e l'affetto sono notevoli e quasi mai si pensa all'altro come a un probabile partner perché lui/lei è l'amico per eccellenza. Poi, però, uno dei due prova un'attrazione sessuale che va al di là dell'amicizia e ci si chiede:Come faccio a conquistare il mio migliore amico senza rovinare il rapporto? C'è un elemento da valutare: in un'amicizia tra un uomo e una donna quasi mai ci si rende conto che esiste, anche all'insaputa dei protagonisti, un feeling sessuale non sempre riconoscibile. E' su questo aspetto che si deve lavorare perché anche l'altro veda l'amico/a come qualcosa di più e di diverso.

La prima cosa da fare è intensificare i rapporti, stare più vicini, passare pomeriggi o serate insieme: essendo amici si conoscono i gusti dell'altro ed è facile organizzare qualcosa secondo i desideri dell'amico. E' basilare cambiare l'intensità dello scambio affettivo inteso come gesti: se si è abituati ad abbracciarsi quando ci si vede l'abbraccio potrà essere un po' più lungo e gli stessi atteggiamenti affettuosi assunti in precedenza dovranno essere più intensi e più lenti: non da compagni ma da coppia. Inoltre dimostrarsi felici di stare con lui/lei ed entusiasti e colmare l'altro di piccole attenzioni che solo un innamorato premuroso è in grado di compiere. Se lui dimostra di percepire un cambiamento nell'atteggiamento di lei potrebbe essere una buona soluzione parlare prendendo il discorso alla lontana per vedere le sue reazioni: questo permetterebbe di cambiare rotta e tornare a un rapporto amicale se si intuisce un suo disinteresse sessuale.

Alla fine buttarsi

Alla domanda "Come faccio a conquistare il mio migliore amico?" è stato risposto ma se le indicazioni proposte non funzionano allora si può essere più espliciti buttandosi e baciandolo, senza parlare: a volte la fortuna aiuta gli audaci e comunque, se non condivide la stessa attrazione, un vero amico non lo si perde.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016