Excite

Come fare amicizia al corso di yoga

Ecco che incomincia il corso di yoga. Sei solo (o sola) e ti chiedi come fare qualche nuova amicizia. Al corso di yoga, si sa, sono lunghi i periodi di concentrazione massima e di silenzio, per cui è anche difficile trovare la maniera di attaccare discorso con qualcuno. Eppure non è così.

Affinità

Ogni nuova conoscenza, da cui si spera che possa nascere una nuova amicizia, si basa essenzialmente su una serie più o meno diffusa di affinità. Quindi, come primo elemento da considerare necessariamente per capire come fare amicizia al corso di yoga, dovremo cercare di renderci conto di chi fra i nostri nuovi compagni sarà la persona che ha più cose da condividere con noi.

Se c'è una cosa che è certa, trovandoci in questo posto, è che la meditazione, la ginnastica e un atteggiamento salutista verso la vita sono materia di interesse di tutti i presenti. Ecco quindi che abbiamo già a disposizione un po' di argomenti su cui impostare il discorso con cui attaccheremo bottone. Ma attenzione: come detto, durante una lezione di yoga non è facile (o addirittura non è permesso, in certi momenti) mettersi a dialogare, pertanto dovremo capire anche quali siano le situazioni migliori per rivolgere parola ai nostri compagni.

Consideriamo pertanto che, oltre al tempo effettivo della lezione, avremo a disposizione un po' di minuti prima e dopo di essa, nello spogliatoio: questo sarà il luogo e il momento ideale per approfondire le nostre conoscenze e per capire quali fra i presenti sono quelli con cui possiamo spartire qualcosa di più.

Un consiglio finale

Un consiglio finale, quindi, per capire meglio come fare amicizia al corso di yoga. Non abbiate timore a chiedere informazioni, suggerimenti o perfino aiuti, a fine lezione, su ciò che avete appena fatto: mostrarsi desiderosi di imparare è un atteggiamento che ci fa prendere in simpatia, e rivolgersi a qualcuno per capire meglio la lezione fa sentire importante quella persona.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018