Excite

Come lasciare la moglie senza farla soffrire: l'amore che non c'è più

Il vostro amore è al capolinea e state cercando di capire come lasciare vostra moglie senza farla soffrire, ma sicuramente non è facile né pensare a una separazione né tantomeno attuarla. Probabilmente se siete arrivati a questa decisione avete riflettuto molto bene sulla vostra vita insieme e su come si è trasformata per farvi arrivare a questo punto.
    Flickr Lorenzo Sernicola

Consigli su come lasciare la moglie senza farla soffrire

Lasciare una moglie senza farla soffrire non è semplice ed è molto difficile che, di fronte a una separazione definitiva, nessuno provi dolore, disperazione o rabbia. Le reazioni possono essere molte, tante quante gli individui della terra che sono tutti diversi tra loro, quindi per prima cosa dovete essere sicuri del vostro passo e capire che non c'è un modo semplice per farlo né una scappatoia. Soprattutto se avete già iniziato una relazione clandestina con un'altra donna dovete essere molto attenti a ciò che direte a vostra moglie e limitare i danni per quanto possibile.

Per lasciare una moglie il metodo migliore è quello del dialogo, mettetela di fronte ai vostri dubbi, incertezze e al fatto che l'amore può finire. Un rapporto senza complicità, serenità, condivisione e attrazione è un rapporto che ha già perso tutto l'amore che poteva dare e che, molto probabilmente, si trascina per abitudine e inerzia. Sicuramente anche vostra moglie avrà notato tutte queste cose ma le sue reazioni possono essere estremamente diverse per ognuno di noi, quindi siate pronti a tutti e soprattutto ad essere sinceri con lei, perché con un buon dialogo e un'apertura vera dei propri sentimenti dopo tanto tempo, sicuramente l'impatto sarà meno violento. Aiutatela a capire cosa c'era e cosa c'è che non va e non cercate di convincerla che quello che fate è per il bene di entrambi, ma piuttosto accettate tutto quello che vi dirà e come ve lo dirà e siate pronti anche a prendervi qualche botta emotiva in più di lei pur di rendere questa fase meno dolorosa possibile.

    Flickr Emanuela Borrelli

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018