Excite

Come lasciare una ragazza innamorata senza farla soffrire

Avete iniziato un rapporto ma non vi convince e ora non sapete come lasciare la ragazza con cui state che, a differenza di voi, si è innamorata. Non temete, sono cose che possono succedere, a volte una persona ci piace, ci usciamo insieme e inizia una relazione anche stabile che, però, può avere valenze diverse a seconda del grado di coinvolgimento. Vediamo come lasciare una ragazza innamorata senza farla soffrire troppo e cercando di essere onesti.
    @Getty Images

Cosa dire e fare per lasciare una ragazza innamorata senza che soffra

Per lasciare una ragazza innamorata di voi la prima regola è essere sinceri sui vostri sentimenti. Iniziate piano piano a farle capire la stima che avete verso di lei, ma che il vostro interesse non è lo uguale a quello che ha lei nei vostri confronti. Spiegatele che non è colpa sua né vostra se le cose non vanno nella direzione che si desidera, ma che l'amore non è un sentimento che si può stimolare con un colpo di bacchetta e voi, per quanto le volete un gran bene, non provate amore passionale nei suoi confronti e ritenente giusto che lei sia libera di trovare qualcuno che la ama totalmente e in modo vero e sincero.

Naturalmente se siete in procinto di lasciare una ragazza innamorata dovete sapere che potrebbe non essere così semplice come pensate. Infatti non tutte le ragazze sono inclini al credere alle parole degli uomini, probabilmente vi chiederà se c'è un'altra donna di mezzo e, nel caso in cui ci fosse, sta a voi decidere se dirglielo o meno, ma di certo la sincerità alla lunga paga, per quanto nel momento specifico lei potrebbe soffrire la situazione che si è creata. Siate sempre molto delicati ma non deboli, rimanete saldi sulla vostra scelta e non lasciate che le vostre debolezze si mettano di mezzo magari finendo di nuovo a fare sesso con lei, in quel caso vi trovereste in guai ancora più grandi.

    @Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018