Excite

Come restare incinta senza che lui lo sappia: trucchi e suggerimenti

Desiderate tanto un bambino ma lui non è d'accordo? Da sempre avete il desiderio di diventare mamme ma il vostro partner o vostro marito non ci pensano nemmeno? Non entrate nel panico, ci sono tantissime soluzioni per ovviare a questo problema, dalle più lecite a quelle che richiedono qualche piccola bugia a fin di bene. Prima di tutto però consigliamo di parlarne prima con il vostro partner in maniera seria, di capire bene quali sono i motivi che lo portano al rifiuto di una vostra gravidanza, di comprendere se sono superabili insieme e, in caso, chiedere l'aiuto di uno specialista per una terapia di coppia sull'argomento. Se proprio tutto questo non funziona, allora ecco i trucchi e i suggerimenti su come restare incinta senza che lui lo sappia.
    Getty Images

Le fasi da seguire per restare in cinta senza che lui lo sappia

Per prima cosa dovete partire da voi stesse, se avete una giusta dieta e siete nel peso forma, né troppo magre né troppo grasse, vi troverete già in vantaggio per ottenere il vostro scopo. Molto dipende anche dalla fascia di età a cui appartenete, se siete delle donne giovani fino ai 25 anni, avrete buone possibilità che con qualche tentativo possiate rimanere incinta. Se, invece, siete più adulte bisognerà che vi date da fare. Dovete anche vedere quali sono i vostri giorni fertili e cercare di avere più rapporti possibili durante la vostra ovulazione. Parlate comunque con il partner della vostra vita come donne, del vostro orologio biologico e spiegategli bene che vi sentite pronte per questo passo e che desiderereste farlo con lui, se proprio si impone che non lo vuole e, probabilmente non lo vorrà mai, potete scegliere se ingannarlo oppure cercarvi una persona che sia meno egoista ed abbia i vostri stessi desideri, soffrirete un po' prima ma sarete molto felici dopo, quando troverete l'uomo giusto per voi. Se proprio non volete rinunciare a lui, allora dovete passare alle tecniche più subdole, ma che per molte donne funzionano benissimo.

Prima di tutto portate il partner ad avere rapporti frequenti, fate sesso una o più volte al giorno se vi riesce e, se il lavoro o la stanchezza vi mettono i bastoni tra le ruote, usate il week end per darci dentro. Mangiate bene, non bevete, non fumate, fate ginnastica dolce, godetevi delle belle camminate all'aria aperta e state serene dormendo e rilassandovi un po' di più, questi sono tutti elementi che concorreranno alla possibilità che voi possiate restare incinta. Naturalmente dovete avere sempre rapporti completi perché questo accada e, se lui fa di tutto per non rischiare, dovrete ingegnarvi. Nel caso della pillola anticoncezionale è semplice, ditegli che la state prendendo, ma dimenticatevene, non fatevi però vedere mentre buttate la pillola del giorno nello sciacquone, gli uomini si interessano poco di controllare ma, nel caso lo facciano, siate furbe! Nel caso del preservativo vi ci vorrà un po' di invettiva, la via più semplice è, naturalmente, bucarglieli tutti o prima del rapporto quando non vi vede, o anche durante il rapporto, le vostre unghie accidentalmente potrebbero perforarne uno. Nel caso del coito interrotto basterà tenerlo ben stretto con le gambe quando vi accorgete che sta per venire, lui non potrà comunque fermarsi. Ricordate sempre che non è facile rimanere incinta come si pensa e che, tutte coloro che dicono che non se lo aspettavano, o sono state molto sfortunate o molto furbe, quindi state attente perché mettere al mondo una vita non è un gioco né tantomeno un desiderio egoista di avere un bambino, perché i figli non appartengono ai genitori ma solo a loro stessi e sono il vero patrimonio dell'umanità tutta.

    Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018