Excite

Come rimorchiare un barista: istruzioni per l'uso

Che sia al bar sotto casa dove ogni giorno andiamo a fare colazione, o nella discoteca supercool dove trascorriamo i nostri finesettimana con gli amici, poco importa. Dietro al bancone si annida una delle figure professionali che più si fregia di un'incredibile carica sensuale che difficilmente lascia indifferenti. Ecco allora una piccola guida su come rimorchiare un barista.

I segreti per far breccia nel cuore di un barista

Ogni volta che entrate in quel bar l'unico pensiero non è quello di fare colazione o di ordinare un buon aperitivo, ma è quello di calamitare l'attenzione di colui che si dimena al di là del bancone, indaffarato nel suo lavoro? Perfetto, siete cadute nella rete di uno dei soggetti più seducenti nel mondo del lavoro: il barista.Conquistarlo appare il più delle volte come un'impresa ardua, vista la mole impressionante di clienti con cui ogni giorno ha a che fare e, soprattutto, il pochissimo tempo a disposizione per sferrare un "attacco" di seduzione.

Quindi, come rimorchiare un barista? E' difficile, ma non impossibile. Innanzitutto lo sguardo: osservatelo, richiamando l'attenzione su di voi. Indugiate sui suoi occhi quando ordinate, corredando tutto di un sorriso. Un volto allegro, infatti, è la migliore arma per conquistare qualcuno che sta lavorando duramente! Non siate invadenti però: ritagliatevi solo il piccolo tempo che vi è dovuto da clienti. Potreste diventare, infatti, più un fastidio che una piacevole compagnia, giocandovi così ogni possibilità di fare colpo.Il secondo passo è quello di cercare di ritagliarvi questi spazi il più possibile, quindi tentando di rivolgervi a lui ogni qualvolta dovete ordinare o chiedere qualcosa. Questo porterà discretamente i riflettori su di voi, e se non è lui in primis a capirlo perchè magari non ha l'animo particolarmente malizioso, qualche collega più perspicace potrebbe notarvi, avvertendolo di una bella ragazza che sta tentando di richiamare la sua attenzione.

Altre due dritte importanti: evitate di portarvi dietro troppe amiche con cui schiamazzare e ridacchiare. Non è piacevole e soprattutto vi farà apparire come delle ragazzine. Sempre sulle amiche, non mandate avanti qualcun'altra in stile "messaggero d'amore": queste cose non funzionano e c'è il reale rischio che l'amica che si presta a questa mansione possa fare più colpo di voi. In ultimo un consiglio pratico: curate il vostro aspetto quando sapete di incontrarlo, ma con discrezione. Non esagerate con trucco, vestiti sexy e capelli vaporosi o acconciati, magari la mattina per fare colazione! Siate carine e naturali, rassicuranti e seducenti: questa è senza dubbio la scelta migliore!

E se lui rimane indifferente?

Se lui non dà cenni di interesse dopo tutto questo è probabile che sia timido, che abbia una fidanzata o, semplicemente, che non sia interessato a voi. In questo caso l'unico modo per togliervi il dubbio e sfoderare l'ultima delle vostre carte: ci vuole un "attacco" più diretto e risolutivo. Insieme al conto lasciate un bigliettino con il vostro numero di telefono (ma anche Facebook, Twitter o ciò che preferite!) e un messaggio, ovviamente scrivendo il nome del ragazzo a cui è diretto. Sia mai che il foglietto capiti nelle mani della persona sbagliata! Questo è un vecchio trucco su come rimorchiare un barista, ma vi consentirà finalmente di capire le sue intenzioni. Se anche lui vi avrà notate difficilmente non vi richiamerà!

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016