Excite

Come rimorchiare una cubista

Un gruppo di amici, la voglia di bere un bicchiere in più, senza la presunzione di innamorarsi al bancone del bar, attaccando bottone con l'amica di un amico. In discoteca, oltre al fascino della musica, è difficile restare indifferenti a quello (conturbante) della ballerina che detta il tempo e ammalia con movenze sexy: bisognerà puntare in alto e capire come rimorchiare una cubista...

GUARDA TUTTE LE FOTO DELLO SPECIALE CUBISTE EXCITE ITALIA

Operazione: abbordaggio in disco

Abbassare i propri freni inibitori, senza dubbio. Questo può essere un punto di partenza. Fondamentale, solo per pensare al problema di fondo e, cioè, come rimorchiare una cubista in un locale. Senza ombra di dubbio conviene avere un tavolo di livello in prossimità del cubo (il regno della prima ballerina...), con secchielli di frutta e champagne francese come se piovesse. Essere al centro dell'attenzione della bella, proprio come lei stessa lo è per tutti gli astanti. Tra una coppa di champagne e un'altra, luci e bagordi tra baci e fuochi d'artificio: lì si che lei si accorgerà della vostra presenza, con tanto di sguardi ammiccanti e desideri sessuali impavidi.

L'abbigliamento. Inutile tentare con un look alla Tony Manero: abbiate un abbigliamento di classe, un'eleganza sottile e "contenuta". Ovvero, camicia su misura (in alternativa cercate una marca di alto livello, modello stretch) e mocassino targato Prada o Gucci o Tod's, con cintura abbinata.

Bisogna farsi notare, su questo non ci piove: fare i pagliacci può risultare, insomma, una scelta azzeccatissima. Così come indossare occhiali a forma di cuore, collane hawaiane, cappelli da cowboy e accessori su questa "linea", senza stare neanche per un attimo fermi.

Pagliacci, quindi, anche un po' cretini: sta a significare, fare i cretini con tutte le donne del locale, fare i provoloni come si dice in gergo; tutto ciò senza esitare eventuali lanci di ghiaccio nei confronti delle ragazze più in vista della pista. A quel punto, quando la cubista avrà capito che siete fortemente riconoscibili per le vostre qualità di affabulatori/adulatori, allora non aspetterà altro che la chiusura della festa per accettare ogni genere di lusinga (o quasi...).

Quando la musica si arresterà, sarà il caso di avvicinarsi alla "preda" e chiedere lei se si è divertita ad ammirare le vostre perfomances: dopo una breve chiaccherata, basterà un sorriso da bravo ragazzo per ottenere il suo numero di telefono...

Nota bene...

Come rimorchiare una cubista, insomma? La cubista è una ragazza che "se la tira" da morire e conquistare le sue attenzioni equivale ad un terno al Lotto o giù di lì. Tuttavia, l'impresa non è impossibile. Implica, come sempre, dei presupposti molto importanti, che in qualche modo vi legittimano come pretendenti al trono di tombeur de femmes dei locali notturni.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016