Excite

Come rimorchiare una ragazza madre

Che fare se la ragazza che ci piace ha un figlio? Se davvero siamo interessati a lei, chiaramente la cosa non ci potrà dare alcun tipo di fastidio; certo però che approcciare a lei finirà con il diventare un po' più problematico del solito. Ecco pertanto come rimorchiare una ragazza madre.

Parola chiave: fiducia

Una ragazza che ha già avuto un bambino e che ora si trova da sola, va da sè, ha perso un po' di fiducia nel genere maschile. Che poi si sia trattato di una serie di circostanze sfortunate, che la colpa vada attribuita al suo ex o perfino sia tutta quanta di lei, sono questioni che assolutamente non ci importano, nè di devono interessare affatto: comunque siano successe le cose, ora la ragazza che ci interessa si trova in questa situazione e noi dobbiamo fare in modo di conquistare le sue simpatie.

Innanzitutto dovremo convincerla di quanto ci piacciono i bambini - e in particolare il suo, fare cioè in modo che percepisca che riusciamo a considerarla in maniera del tutto positiva e a non nutrire alcun tipo di pregiudizio (purtroppo è questo il problema centrale) nei suoi confronti. Anzi, che siamo seriamente incuriositi e attratti da lei.

Trattiamola dunque con delicatezza, e molta: prima di fare qualsiasi avance (anche solamente per uscire una sera da soli) cerchiamo di risultarle simpatici, realmente interessati a lei e, soprattutto, affidabili. Ci vorranno quindi senz'altro del tempo, della pazienza e un sacco di psicologia, per immedesimarsi nella sua posizione e capire perciò come rimorchiare una ragazza madre.

Meno maschio, più uomo

Insomma, sapere come rimorchiare una ragazza madre non è così facile; un consiglio finale che racchiude in sè tutta l'essenza della problematica che ci troviamo ad affrontare è quindi il seguente: sii meno maschio (meno aggressivo e punta in maniera meno decisa al sesso) e più uomo (più protettivo e comprensivo).

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016