Excite

Come sedurre un uomo

Sedurre è essenzialmente un'arte che molte donne conoscono e di cui si servono intelligentemente per attirare l'attenzione maschile. Come sedurre un uomo passa, infatti, attraverso un insieme di piccoli e grandi gesti, spesso sono indiretti e appena accennati, ma che servono a far scattare la scintilla dell'interesse o a incrementare quello che già esiste. Le armi di seduzione di cui la donna si servirà dovranno essere adeguate alla persona che si intende sedurre e quindi gli approcci saranno i più vari.

Tipologie di uomini

Se l'uomo appartiene alla categoria dei timidi e insicuri, si dovrà porre molta attenzione a non farlo scappare. Come procedere nel sedurre un uomo in questo caso, presenta parecchie difficoltà: bisogna stimolare il suo interesse senza sollecitazioni esagerate. La prima cosa da fare è capire quali sono i suoi interessi e incoraggiarlo a parlare di quelli. In questo caso sarà importante dimostrarsi attente ascoltatrici e farlo sentire importante e al centro dell'attenzione per far leva sulla sua autostima.

Il tono da assumere sarà amichevole, incoraggiante e rilassante: lui non dovrà mai sentirsi giudicato o soppesato. In questi casi non si chieda l'aiuto di un'amica, nemmeno se è amica di entrambi: i timidi preferiscono i rapporti "uno a uno" proprio per non esporsi al giudizio di più persone.

Se la serata prosegue tranquillamente si potrà accennare a un concerto o a uno spettacolo teatrale a cui si vorrebbe partecipare: naturalmente verrà proposto qualche cosa che interessa anche a lui.

Un contatto fisico, che sembrerà casuale, con la sua mano e una stretta di mano un po' più prolungata al momento dei saluti faranno capire a lei come vanno le cose. Se l'uomo, il giorno dopo, non telefona è opportuno aspettare un po' di tempo (ma non troppo) e richiamarlo con una scusa proponendo di andare ad assistere a uno spettacolo o a mangiare quella tale cosa che lui ha detto di preferire. Lei ha, casualmente, scoperto dove la cucinano ottimamente.

Diversa è la tecnica seduttiva se lui è molto corteggiato e assume l'atteggiamento del dongiovanni. In questo caso i punti da osservare saranno i seguenti:

  • Abbigliamento: i capi che lei indossa dovranno essere eleganti e sottolinearne la femminilità.
  • Non mostrarsi troppo disponibili ma prendere tempo e parlare di ipotetici, probabili impegni.
  • Usare un codice di seduzione non eccessivamente palese ma fatto di sguardi intensi e di sorrisi dosati.
  • Non raccontare i fatti personali o i problemi di lavoro ma essere divertenti, senza esagerare con le battute.
  • Essere accoglienti mantenendo una voluta distanza e un senso di intrigante mistero.
  • Mostrarsi una attenta ascoltatrice nella quale i racconti di lui generano interesse, entusiasmo, emozione.

Al momento dei saluti, se lui tratterrà la mano di lei un po' più a lungo e se ne cercherà lo sguardo, si può passare alla seconda fase in cui verificare se anche il ragazzo nutre un reale interesse. A quel punto è (quasi) fatta e si può pensare a una nuova, diversa, intimità.

Alcuni consigli

Il come sedurre un uomo è legato alla capacità di lei nel far scoccare la scintilla e all'empatia che si crea tra i due. Al di là delle piccole strategie di seduzione, se si scopre di essere interessati all'altro in modo autentico si deve permettere alla nostra personalità più vera di venire fuori: potrebbe essere la strada migliore per una storia importante.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016