Excite

Come sedurre una donna più grande

La rivoluzione dei costumi attuale sfata il mito che la donna debba necessariamente essere più giovane dell'uomo. Molti ragazzi sono attratti da una donna più matura per il fascino che gli anni le hanno regalato, per la sicurezza che ostenta o perché desiderano misurare la loro capacità seduttiva. Qualunque sia il motivo, come fare a sedurre una donna più grande presuppone alcune regole generali che possono aiutare nella conquista.

Maturi, simpatici, ascoltatori: ecco il segreto

Le donne sono affascinate da occhi che parlano e riuscire a stabilire un contatto visivo con lei è il primo segnale forte dell'interesse che si prova.

Se si è gia creato un primo approccio, se è stata avviata una conversazione, è importante dimostrare che sapete ascoltare. Saper ascoltare vuol dire essere attenti e coinvolti in ciò che dice per intervenire con osservazioni intelligenti e adeguate. Non dimenticate di farla ridere.

Probabilmente la "signora" ama la gioventù ma aborre i ragazzini spavaldi e invadenti: si deve dimostrare di essere giovani, sì, ma anche maturi. Lei dovrà potersi fidare della discrezione e della sensibilità che dimostrate.

Essere leali: non recitare una parte - Se la ragazza più grande si interessa a voi ricordate di non parlare male di nessuna appartenente al genere femminile che avete conosciuto o incontrato perché penserebbe che potreste dire altrettanto di lei. Non vantatevi, inoltre, delle conquiste fatte e dimostratevi discreto e rispettoso: non dovete recitare il ruolo del conquistatore.

L'occasione è un primo appuntamento: l'abbigliamento dovrà essere quello abituale per non dare l'impressione di essere a disagio in panni non consueti ma, ovviamente, la camicia sarà d'obbligo (evitare le magliette), una giacca sportiva o un maglioncino completeranno l'abbigliamento e andranno benissimo un paio di jeans freschi di bucato.

Un pensiero e attenzioni per lei - Come sedurre una donna più grande passa anche attraverso il presentarsi con un fiore (uno solo): questo saprà sicuramente intenerirla e il drink o la pizza che consumerete sarà, ovviamente, a vostre spese. Al momento di pagare, prima che arrivi il conto, sarebbe carino alzarsi e andarlo a pagare direttamente, con la scusa di lavarvi le mani.

Conquistare una donna più grande vuol dire, sempre, rispettare i suoi tempi. Se la serata procede in maniera simpatica e vi accorgete di una certa empatia che si sta creando non rovinate tutto pensando che potreste ottenere tutto e subito: si rischierebbe di compromettere irrimediabilmente la relazione perché, comunque, sarà lei a decidere i tempi.

Cosa fare, di cosa parlare - La conversazione che sosterrete dovrà farle capire che per voi, lei è giovane. Gli atteggiamenti e le parole che saranno usati dovranno risvegliare in lei la giovanissima che non è più e farla sentire ammirata e desiderata. Per questo motivo sarà opportuno, dopo aver capito come ama passare il tempo libero, proporle una seconda uscita che riguardi cose che, tipicamente, fanno i giovani come andare in discoteca (se ama la discoteca) o recarvi nei locali frequentati da giovanissimi. Lei deve sentire che la considerate una coetanea.

Un'altra buona regola è proporre di vedere insieme qualche cosa di romantico come un tramonto sul mare, anche se è inverno, o un cielo pieno di stelle ma anche organizzare, per lei, una piccola sorpresa come un suonatore di violino che avrete chiamato perché le regali la sua musica preferita.

Essere comunque protettivi

Come sedurre una donna più grande a volte può essere complicato se si erigono barriere dettate più dalle convenzioni che dalla realtà oggettiva. Rimane comunque vincente l'essere se stessi e andare verso di lei perché spinti da un interesse che investe la persona che ha una sua interiorità, che affascina quanto l'aspetto fisico.

Al termine del primo appuntamento non dimenticarsi di accompagnarla a casa scendendo dall'auto e scortandola fino al portone: è più grande ma è una donna e apprezzerà moltissimo il senso protettivo dell'iniziativa.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016