Excite

Coppie Disney, tutto rose e fiori? Macchè! Sono relazioni malate

di Simone Rausi

Le relazione Disney sono malate. Si, certo, uscite anche voi a cercare il vostro principe azzurro (che non troverete) in mezzo alla foresta (ma anche in una periferia degradata). Annullate tutto il vostro io per due pettorali e un conto corrente che levatevi tutte. La maggior parte delle storie d’amore di principesse e principi iniziano male e finiscono peggio. Il magazine Nylon trova le prove…
ARIEL E IL PRINCIPE ERIC: ecco cominciamo proprio da questa definizione misogina. Il principe Eric viene sempre presentato con il suo titolo nobiliare mentre Ariel, che è una principessa, al massimo se ne esce come una povera pazza che impegna le sue gambe per la voce. Comunque, Eric la tradisce con Vanessa ma quando questa si trasforma di nuovo in Ursula lui la pugnala. Di fatto ammazza una sua ex e in un attimo siamo in “Amore criminale”. Se poi ci aggiungiamo che Ariel ha 16 anni ed Eric è maggiorenne potremmo anche avere gli estremi per una denuncia…
LA BELLA E LA BESTIA: storia di una bella ragazza francese con la sindrome di Stoccolma. Perché di fatto lui, oltre ad essere un mammifero peloso, è un rapitore che per di più ha voltato le spalle a un mendicante. Ma come si fa a resistere a un castello del genere? E Belle non ci deve pagare manco l’Imu…
LA BELLA E LA BESTIA: storia di una bella ragazza francese con la sindrome di Stoccolma. Perché di fatto lui, oltre ad essere un mammifero peloso, è un rapitore che per di più ha voltato le spalle a un mendicante. Ma come si fa a resistere a un castello del genere? E Belle non ci deve pagare manco l’Imu…
POCAHONTAS E JOHN SMITH: va bene che Pocahontas è una tipa sostenuta emotivamente da quattro animali e da un albero che lei, dopo aver fumato la foresta, sente parlare. Ma stare con un razzista che ha attraversato l’oceano per sterminare la tua razza è una forma di autodisprezzo che merita un TSO subito.
BIANCANEVE E IL PRINCIPE: diffidate sempre dai ragazzi che vi baciano mentre dormite. Probabilmente hanno un concetto tutto loro di rapporto consenziente. Il principe avrà anche il fascino di un Elvis Presley della Foresta nera ma se ne va comunque in giro a slinguazzare donne in stato comatoso. Rasentiamo la necrofilia. Infine poi c’è il rapporto tormentato coi nani a cui Biancaneve fa la sguattera e li ringrazia anche. E che i nani abbiano avuto delle fantasie su di lei non c’è alcun dubbio.
CENERENTOLA E IL PRINCIPE: amica Cenerentola, ascolta, tu hai le palle: hai superato il trauma di perdere la madre, poi tuo padre, poi gli abusi da parte della matrigna e dei suoi figli. Sai parlare con gli animali, cosa che fa decisamente curriculum, conosci persone influenti come la fata e puoi avere tutto ciò che vuoi nella vita. Quindi perché sei finita con un feticista dei piedi? Saresti potuta essere una donna in carriera…
CENERENTOLA E IL PRINCIPE: amica Cenerentola, ascolta, tu hai le palle: hai superato il trauma di perdere la madre, poi tuo padre, poi gli abusi da parte della matrigna e dei suoi figli. Sai parlare con gli animali, cosa che fa decisamente curriculum, conosci persone influenti come la fata e puoi avere tutto ciò che vuoi nella vita. Quindi perché sei finita con un feticista dei piedi? Saresti potuta essere una donna in carriera…
MULAN E SHANG: questi due sono in assoluto la coppia più calda di tutto il panorama Disney. Trasudano tensione sessuale da ogni lato anche se lui – il dubbio l’abbiamo avuto tutti – potrebbe essere di bocca buona e farsi piacere soldati e soldatesse. Non sapremmo mai come va a finire, di certo c’è che in una coppia militare le possibilità di divorzio sono molto più alte. Lo dice l’istituto di ricerca statistica americano…
ALADDIN E JASMINE: Comunque lui è un ladro. Ha la fedina penale sporca. Inoltre per tutto il corteggiamento non ha fatto altro che mentire in modo disgustoso. Un po’ come quei ragazzi che vi dicono di essere dei manager e invece passano il giorno a sfidare gli amici con la XBoX.
TARZAN E JANE: Già vi lamentate del fatto che i ragazzi comunicano ruttando e non si lavano. Ma allora poi non venite a piangere se vi infatuate di uno che non ha mai visto una doccia, presumibilmente ha le piattole e non si capisce una mazza quando parla. Cosa non fanno due pettorali… Fonte foto: Disney
TARZAN E JANE: Già vi lamentate del fatto che i ragazzi comunicano ruttando e non si lavano. Ma allora poi non venite a piangere se vi infatuate di uno che non ha mai visto una doccia, presumibilmente ha le piattole e non si capisce una mazza quando parla. Cosa non fanno due pettorali… Fonte foto: Disney

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019