Excite

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Donne sposate e annoiate. Chi le consola?

Tradire e trasgredire? Non è solo il riadattamento del titolo di un noto film di Tinto Brass datato 2000 con la splendida Yuliya Mayarchuk. Il fatto è che sono molte le donne sposate che finiscono ben presto per essere annoiate da una vita che a volte può essere più noiosa di quanto preventivato nei sogni di ragazza.

Che sia in carriera o casalinga poco cambia. Le donne che hanno deciso di dire il fatidico Sì davanti all'altare in taluni casi non disdegnano di guardare oltre la porta del nido d'amore che spesso, più di quanto si creda, regala tutt'altro che rose e fiori.

Noia, il solito tran tran quotidiano, stress. Sono questi alcuni dei motivi che spingono tante donne sposate a cercare altrove gioia e serenità. Insomma, l'appeal del propibito si distende approfittando molte volte di una valida sponda. Quale? La rete, of course.

Ecco così spopolare su internet, accanto ai social network ormai all'ordine del giorno (facebook in primis, ma anche programmi di messaggistica istantanea quali msn o skype, tanto per fare alcuni esempi) siti su cui poter conoscere donne che non disdegnano compagnie extraconiugali.

Il tradimento in internet, dunque. Come si consuma? C'è chi non si accontenta di una semplice 'chattata' on line a va oltre, volendo conoscere chi si nasconde dietro un semplice 'nick'. Tutto sta nel sapersi giocare bene le proprie carte: l'essere troppo invadenti non aiuta, meglio essere se stessi: certe reazioni non hanno bisogno di particolari incoraggiamenti, dopotutto, secondo alcune ricerche, solo 3 coppie su 10 restano fedeli. Di fronte a certi numero c'è chi resta preoccupato, altri si sfregano le mani.

Foto 'Matar'

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016