Excite

Incontri partners, le ‘scintille’ dei locali notturni.

Gli incontri di potenziali partners sono molto più ‘naturali’ se il gioco della seduzione costruisce il desiderio dell’altro, lo alimenta, dà modo che esso sia sentito e costante. Diversamente, il mordi e fuggi, per quanto avvincente, si esaurisce facilmente, almeno da parte di uno dei due, non appena la ‘fiamma’ si consuma.

Gli incontri di partners, infatti, devono essere il punto di arrivo si un certo ‘gioco’ che si porta avanti da un po’. Ad esempio, frequentate lo stesso locale e sapete, bene o male, che rivedrete questa persona, anche se fra qualche giorno? Non fatevi prendere dall’ansia del numero di telefono e non cercatelo su Facebook. Lasciate che sia il tempo a creare delle aspettative, fate sì che lui/lei per un po’ ‘coli nel suo brodo’. Più si è desiderato, più la conquista è avvincente e il traguardo prezioso. Sembra una logica spicciola ma nella buona parte dei casi, è così.

Incontri partners interessanti non si fanno soltanto in discoteca o al pub. Anche un concerto, un reading, la palestra possono essere occasioni d’incontro. Se volete sedurre, siate costanti nell’ammiccamento ma mai insistenti: date l’idea che l’altro vi interessi in maniera discontinua. Lui/lei, impazziranno. Anche se ci parlate, tenetevi sul generico ma ogni tanto scoccate una piccola freccia: un complimento molto ‘soft’, un apprezzamento per qualcosa di insolito. Tipo le mani, la voce, il portamento.

foto©nec-unified.com

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016