Excite

Indecisione cronica: la timidezza che soffoca le storie d'amore, come superarla

Nelle relazioni, specie in amore, l'indecisione è una delle maggiori cause di frustrazione. La timidezza è la responsabile di molte scelte non prese e di parecchie mosse non fatte. Indecisione e timidezza vanno di pari passo e, spesso, soffocano sul nascere le storie d'amore o non permettono nemmeno che queste vedano la luce...

    facebook

LA PAURA DEL GIUDIZIO

Una persona timida è quasi sempre una persona indecisa. Prendere delle scelte, significa anche venire esposti al giudizio sociale, sia anche solo delle persone strettamente vicine. Si ha il timore di venire giudicati, di affrontare delle conseguenze, di quello che verrà dopo, di cosa penseranno le persone con cui ci relazioniamo. Questo vale anche e soprattutto nelle piccole cose quotidiane: "Dove vuoi andare a cena?", "Non so fai tu". Questa risposta contiene la paura di venire etichettati: "Sceglierò un posto non adeguato?", "faccio bene?", "faccio male?". Alla base ci sono tre caratteristiche su cui bisogna lavorare: la bassa autostima, il senso di inadeguatezza e l'insicurezza. Queste condizioni, nei casi piàù estremi, possono portare anche ad ansia e stress e portare alla fine una relazione.

COME SUPERARLA

Innanzitutto parti dal presupposto che non esiste una decisione giusta o sbagliata. Ogni scelta è una scommessa e corrisponde a una rinuncia. Devi imparare ad accettare l'eventualità di un fallimento e ricordarti che, in queste condizioni, il peggior fallimento potrebbe essere l'immobilità, quella di non prendere nessuna decisione. Non cercare una decisione perfetta perchè non esiste e, soprattutto, accetta che nella vità nulla è sempre certo ma tutto cambia. Come disse William James "Quando si deve fare una scelta e e non si prende, è già di per se una decisione”.

GLI OBIETTIVI

Molto spesso, la timidezza cronica e l'indecisione (che è uno dei suoi aspetti) nasconde una mancanza di obiettivi. Le persone che non prendono delle scelte hanno paura del cambiamento e si adagiano su situazioni magari stantie ma sicuramente non produttive. Se hai paura di fare una scelta o di prendere una decisione, chiediti: "Perchè? Cosa potrebbe succedere?" In amore, soprattutto, vale sempre la pena di osare e di tentare. Chi non risica non rosica. E poi è più facile dimenticare un rifiuto che vivere con un rimpianto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019