Excite

Le posizioni del Kamasutra: il cardine

Fra le posizioni del kamasutra, il cardine può configurarsi senza mezzi termini come una delle più complesse da mettere in atto. Perché – senza contare altri rischi – va, come dire, un po' contronatura. Nel senso che l'uomo sta sì sopra la donna, ma al contrario. Richiedendo al pene un'elasticità da saltatore dell'asta.

Istruzioni per l'uso

Fra le posizioni del kamasutra, il cardine costituisce per molti una cosiddetta mission impossible. E già dalla descrizione delle posizioni dei partner ve ne renderete visibilmente conto. Ma niente paura: basta un po' d'ironia per sperimentare qualcosa di diverso.

La donna deve stare sotto, in posizione supina, a gambe allargate con almeno i polpacci esterni al bordo del letto. Meglio se con la testa poggiata su un cuscino. Ed è utile anche un altro cuscino, da collocare sotto alle vertebre lombari. Vedremo più avanti a cosa serva quest'altro supporto.

L'uomo, dal canto suo, deve come mettersi seduto sopra ai genitali della donna, dandole le spalle (ed è esattamente in questo la difficoltà: non la guarda in faccia) e indirizzando il pene abbondantemente verso il basso, verso la vagina. Ecco a cosa serve il secondo cuscino: ad avvicinare il più possibile i genitali dei due partner evitando alla donna di arcuare troppo la schiena e all'uomo una ricerca senza fine.

Insomma, quello che in molte parti d'Italia chiamano "smorzacandela", ma a parti invertite. Quella del cardine è una posizione molto complessa che, per la sua difficoltà, può anche prendere qualche minuto in più e incidere negativamente sulla libido e quindi sull'esito del rapporto.

Dove praticarla

Nonostante la sua proverbiale difficoltà, fra le posizioni del kamasutra il cardine si presta ottimamente a essere praticata in auto. Aprite lo sportello e procedete, facendo accomodare la compagna perpendicolare al sedile. Vi renderete conto che gli spazi angusti dell'apertura vi renderanno anche più facile una missione ritenuta quasi impossibile.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016