Excite

Litigare con la suocera: le regole per mantenere l'equilibrio in famiglia

Poco importa che di mezzo ci sia il genero o la nuora. Le tensioni e le litigate con la suocera sono un grande classico delle famiglie italiane. La differenza tra i sessi però si sente: cerchiamo di capire i meccanismi che ci sono alla base, così da prevenire mosse e comportamenti, e scopriamo insieme le regole per una convivenza serena.

    Youtube

NUORA - SUOCERA

Il cinema e la letteratura moderna ci hanno insegnato che, ad avere il rapporto più difficile con la suocera è sicuramente la nuora. Ma quali sono i meccanismi che scattano alla base? Di base c'è la competizione che è una prerogativa femminile. La suocera vede nella nuora la persona che si è presa il cuore e la testa del figlio, colei che l'ha portato via dalla casa in cui è cresciuto, la nuova prima donna che, d'ora in poi, avrà il primo posto nella sua vita. In questo caso c'è il disagio di sentirsi inferiori e di dover ridisegnare la propria vita da zero e improvvisamente. La nuora, al contrario, teme di non vincere mai una competizione con quella che resterà sempre la donna più importante nella vita del marito: quella che cucina meglio, che sa come prenderlo, ecc. In questo caso c'è la paura di rimanere sempre al secondo posto e si vive il dualismo di non poter mai essere come la mamma e di non voler mai essere come la mamma.

NUORA - GENERO

In questo caso i meccanismi sono diversi. La suocera tende sempre a dare fiducia alla famiglia d'origine e a considerare il genero come un estraneo. Quest'ultimo si sente escluso dal rapporto speciale e dalla complicità che c'è tra mamma e figlia. Inoltre, spesso proietta le proprie frustrazione in una figura che immagina come la proiezione della moglie nel futuro, con tutti i pregi ma, soprattutto, con tutti i difetti.

CONVIVERE IN PACE

Trovare un equilibrio non è facile ma ci sono alcune regole di base da tenere a mente. Innanzittutto bisogna presentarsi con sincerità e senza pregiudizi. Bisogna far di tutto per essere amichevoli senza risultare finti o stucchevoli. Evitate assolutamente di farvi coinvolgere nelle beghe, di diventare portavoce di pensieri e opinioni. Impedite che la presenza della suocera possa minare la privacy della coppia ma non escludetela mai, fatela sentire sempre coinvolta. Evitate di attaccarla o di parlare male con il marito o la moglie, state sempre parlando di sua mamma e, in parte, offenderete anche lui o lei.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018