Excite

Litigi di coppia: ecco come affrontarli

I litigi di coppia sono qualcosa che, prima o poi, tutte le persone in una relazione devono affrontare. Che siate fidanzati da poco tempo o sposati da tanti anni, capitano quelle volte in cui non si è d'accordo su un argomento o rispetto a una situazione e parte la discussione. Quando si litiga si può avere un confronto costruttivo, oppure volgersi a distruggere tutto, per questo la prima cosa da fare è focalizzarsi sul positivo e trovare degli spunti educativi per entrambi, per conoscersi meglio ed affrontare con più consapevolezza la vostra vita insieme. Vediamo ora come funzionano i litigi di coppia e come affrontarli.
    Getty Images

Come affrontare positivamente un litigio di coppia

I litigi di coppia scaturiscono spesso dallo stress che si affronta tutti i giorni, ci sono quelle giornate terribili dove ci si sente schiacciati dal lavoro o da situazioni che non ci fanno stare bene né con noi stessi né con gli altri. Il partner può avere come noi queste giornate e, quindi, bisogna sempre contestualizzare il litigio all'interno della situazione attuale. Ci sono anche degli atteggiamenti conclamati, soprattutto nelle coppie che stanno insieme da più anni, che possono portare a scontri continui. Per prima cosa in un litigio bisogna assolutamente evitare le parole offensive, che possono ferire l'altra persona e mortificarla. Se siete vittime del litigio cercate di non passare alla difensiva aggredendo il partner, ma aspettate di capire che cosa ha da dire, ascoltate prima di ribattere, in questo modo riuscirete a comprendere il motivo alla base della vostra litigata. Se siete voi ad aver fatto partire il litigo, invece, cercate di essere comprensivi verso il partner quanto nei confronti di voi stessi, magari avete avuto una brutta giornata e non ve ne rendete conto.

In un litigio di coppia è meglio non alzarsi e andarsene abbandonando la discussione prima di aver almeno trovato un minimo equilibrio, anche se si è stanchi o si pensa che non ne valga la pena di discutere bisogna cercare prima di calmare le acque e magari, successivamente, tornare sull'argomento più tardi quando entrambi sarete più lucidi. L'errore più grande durante una discussione è incolpare l'altra persona, addossandogli la colpa di quello che sta succedendo o facendogli notare qualcosa che, magari, è successo molto tempo prima. In una coppia, fondamentalmente, nessuno dei due ha mai realmente colpe, perché entrambi siete responsabili della vostra vita insieme e quindi è insieme che dovete affrontare qualsiasi argomento, lasciate da parte egoismi ed egocentrismi. Infine cercate sempre di concentrarvi sugli aspetti positivi e, appena potete trovate qualcosa che vi metta d'accordo o che vi faccia sorridere insieme, infatti un sorriso, un abbraccio e un bacio, spesso, valgono più di mille parole.

    Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018