Excite

Matrimonio: come disporre gli invitati

Matrimonio, come disporre gli invitati? Potrebbero essere molteplici le combinazioni possibili della disposizione di parenti e amici in chiesa o al pranzo di nozze. La scelta data al caso e alle preferenze degli invitati sarebbe attualizzabile solo in casi di pochi invitati, affiatati e di vecchia conoscenza, cosa rara. Quindi con questa breve riflessione vedremo insieme come comportarci in situazioni diverse da quest'ultima.

Le ultime mode dei ristoranti e delle sale per matrimoni

Matrimonio, come disporre gli invitati? E' una questione antipatica, che potrebbe sortire qualche perlpessità e malumore tra i commensali, ma una buona disposizione dei parenti e degli amici rappresenta comunque una necessità importante per la buona riuscita del pranzo (o cena) di matrimonio. Gli sposi conoscono tutti i tipi di legame che ci sono tra i loro ospiti, compresi qualche dissapore passato, e per questo disporrà tutti secondo il rapporto più diretto e amichevole.

Una situazione spesso usata, ma poco logica, è la divisione delle generazioni. Anziani e giovani non dovrebbero essere disposti separatamente, andrebbe cercata una soluzione che comprenda gruppi di nipoti e nonni, o zii, per un motivo di incontro sempre più raro nelle solite giornate. Da preferire due tavoli rotondi per due famiglie ognuno, o gruppi di amici vari, non necessariamente solo gli amici più stretti ma anche delle conoscenze affini. Un pranzo, anche se nuziale, è sempre una buona occasione per approfondire le conoscenze, oltre a stare insieme con i propri cari.

Negli ultimi anni i ristoranti stessi, che nel frattempo si sono specializzati con sale solo per matrimoni, suggeriscono delle idee simpatiche per informare gli invitati della loro sistemazione: innanzitutto viene stabilito un tema, da qui si scelgono i nomi dei tavoli, quindi secondo un tema floreale i tavoli verranno chiamati con il nome di fiori.

Disposizione degli sposi

Matrimonio, come disporre gli invitati? Le soluzioni simpatiche e giocose occorrono anche al fine di non rendere troppo seriosa e discriminatoria la divisione in tavoli di determinate famiglie. E' giusto che i parenti più stretti vengano sistemati vicini agli sposi, che comunque verranno disposti in un'area centrale della sala con i testimoni e i genitori.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016