Excite

Nozze omosessuali: quando in Italia?

Paola Concia ha deciso: a giugno si sposa. Soltanto che lo farà con una donna, diventando così la prima parlamentare italiana omosessuale e sposata. Deputata del PD, la Concia aveva già apertamente dichiarato di essere gay, e ora annuncia le nozze.

Divorziata dal primo marito, un anno e mezzo fa Paola conosce Ricarda Trautmann, tedesca di 42 anni, criminologa e psicologa familiare. Ora hanno deciso di sposarsi. Non potendo celebrare le nozze in Italia però, la cerimonia si svolgerà in un castello nelle vicinanze di Francoforte.

Paola ha rivelato le sue intenzioni al settimanale Chi, precisando che la scelta di sposarsi in Germania è contestuale al fatto che "come è noto in Italia le unioni omosessuali non sono previste". Fa polemica la scelta della deputata del PD, tanto di sposarsi con un donna come di annunciarlo pubblicamente con un intervista sul noto rotocalco.

Nel Pd sembrano convivere anime contrapposte e tra loro inconciliabili. Quella della Binetti più tradizionalista e quella di Paola Concia più progressiva. Ma è necessariamente una questione di tradizione o progresso?

Infatti, più che di portare avanti una battaglia sociale, l'intenzione della parlamentare sembrerebbe, molto più semplicemente, quella di coronare un personale sogno di felicità. Ma in fondo, chi diceva che la lotta politica non è nient'altro che questo: difendere la propria libertà per difendere gli interessi della collettività?

(foto © media.panorama.it)

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016