Excite

Posizioni Kamasutra: La libellula

"Inseguendo una libellula in un prato...", cantava Lucio Battisti. Senz'altro il suo verso non aveva molto a che fare con una delle posizioni del kamasutra: la libellula, una "forma" di amplesso sessuale di cui andremo a scoprire i segreti. A controllare i movimenti del rapporto è la donna, vediamo in che modo.

La libellula

Delle posizioni del kamasutra, la cosiddetta libellula è tra quelle in cui la donna controlla il rapporto sessuale. Lui è supino, lei lo cavalca di spalle.

Grazie alla posizione della libellula la donna gestisce l'amplesso, modificando a proprio piacimento il movimento e la profondità di penetrazione. Magari la visuale per il maschietto impegnato in questo "numero" non sarà delle più erotiche, (a meno che non sia una Lei con una schiena estremamente sexy e coinvolgente), ma il godimento entrerà presto a far parte del gioco.

Lui ha le mani libere per accarezzare la schiena ed il lato B, fattore che compensa la possibilità praticamente nulla di controllare la penetrazione.

Insomma, la posizione della libellula ha molti pro e pochi contro.Per questo motivo è considerata una "forma" molto goduriosa. Sì, perché da un lato c'è la donna che controlla il rapporto, dall'altro l'uomo che trova molto rilassante questa particolare "libellula".

Uno dei "Contro" principali è quello relativo al fatto che il maschietto può sentire eccessiva pressione sul bacino, soprattutto in presenza di una Lei XL. Inoltre, se Lui ha pene lungo, c'è la possibilità, con eventuali brusche spinte in alto del bacino, di portare il glande a comprimere il collo dell'utero procurando dolore alla donna.

La variante

E passiamo alle varianti di una delle posizioni del kamasutra, la libellula. Una classica è quella che nel libro indiano viene definita "la posizione di Andromaca", molto più comunemente conosciuta come "smorzacandela": L’uomo è sdraiato sulla schiena, la compagna si siede sopra di lui in posizione accovacciata o inginocchiata con il busto completamente dritto.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016