Excite

Le posizioni del Kamasutra: l'antilope

Cosa c'entrano le posizioni del Kamasutra con l'antilope? Semplice. Al mammifero dell'ordine degli Artiodattili è dedicato un capitolo del libro indiano dedicato all'arte del sesso. Andiamo a scoprire i segreti di questa posizione, che vede l'uomo, da dietro, controllare il ritmo del rapporto. Questo speciale tipo di amplesso è contenuto nella seconda parte del libro.

L'antilope

Tra le posizioni del Kamasutra, l'antilope è considerata tra le più piacevoli e stimolanti. Il nome in sé per sé può non evocare nulla che riguardi il sesso, ma basta descrivere la posizione perché ogni dubbio a riguardo si diradi.

L'amplesso sessuale cosiddetto all'"antilope", prevede la presenza di lei, in ginocchio, davanti con il proprio lui alle spalle.

Un modo efficace per attuare questa posizione vede lei ai bordi del letto, sulle ginocchia, ad afferrarne il bordo per prendere appoggio in modo da favorire l'inarcamento della schiena, l'uomo da dietro, sempre con ginocchia sul pavimento, la penetra.

Grazie alla "unione dell'antilope" si avrà un'ottima stimolazione delle pareti frontali della vagina e del punto G, da qualcuno considerato puramente fantomatico, ma da molti creduto come la zona erogena per eccellenza.

Da non sottovalutare, inoltre, la possibilità da parte di Lui di stimolare in maniera costante manualmente seno e clitoride di Lei.

Da non scartare il fattore malizia: così la donna in questa posizione può anche immaginare di essere posseduta da partner immaginari, senza dare adito a dubbi da parte del maschietto che si sta dando da fare alle proprie spalle.

Lui dovrà stare attento solo ad un fattore. L'attrito tra ginocchia e pavimento non sarà dei più piacevoli. Per il resto non resta che augurare buon divertimento.

Le varianti

Abbiamo visto come tre posizioni del Kamasutra, l'antilope (o "unione dell'antilope") dia la possibilità di comandare il gioco anche dal punto di vista manuale. Ma non è da sottovalutare il ruolo della donna, che può variare la posizione delle gambe, ponendole da una parte o dall'altra rispetto a quelle del partner. Schiudendo o meno le cosce, Lei avrà la possibilità di offrire una apertura vaginale massima o comprimere la vagina stringendo il pene.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016