Excite

Posizioni Kamasutra: l'unione dell'elefante

Delle posizioni del Kamasutra fa parte l'unione dell'elefante. In questo tipo di amplesso l'uomo penetra la donna prona, distendendosi completamente sopra di lei. Si tratta dunque di una di quelle posizioni cosiddette "da dietro", in cui l'uomo guida il rapporto ed ha anche la possibilità di stimolare manualmente le zone erogene di lei.

L'elefante

Le posizioni del Kamasutra con l'unione dell'elefante raggiungono una delle vette più alte di eroticità. Un amplesso condotto con questa posizione, infatti, garantisce ampio godimento da parte di entrambi.

Partendo dalla posizione dell'antilope (lei e lui sulle ginochia,femmina avanti, maschio dietro), la donna scivola sul ventre, distendendosi, seguita dal partner, che in questo modo va a coprirla del tutto. Che la penetrazione abbia inizio.

Il controllo dell'uomo è imponente, ma non assoluto. La donna infatti a questo punto può variare la posizione delle cosce che, con un movimento a forbice, può aprire o chiudere, facilitando la penetrazione o stringendo il pene all'interno della vagina.

I vantaggi nell'attuare questo tipo di posizione sono enormi. Innanzitutto, proprio come nella posizione dell'antilope, c'è un'ottima stimolazione delle pareti frontali della vagina e del punto G.

Come già detto in precedenza, il partner ha le mani abbastanza da libere da poter avere a disposizione più opzioni durante la penetrazione. Abbracciare la partner, o stimolarle seni e clitoride.

Grazie alla posizione dell'elefante, inoltre, il contatto pelle contro pelle fra partner è al massimo. Cosa c'è di più estasiante?

La controindicazione è una: l'elefante può risultare indigesto per Lei, che può sentirsi schiacciata dal partner, specie se Lui non è proprio un peso piuma.

La variante

Abbiamo parlato di una delle più affascinanti posizioni del Kamasutra: l'unione dell'elefante. Purtroppo, come si è precedentemente descritto, la donna ha una libertà di movimento molto limitata. Le cose possono cambiare grazie ad una variante. L'uomo può infatti reggersi sugli avambracci, consentendo così alla donna di sentirsi "liberata" dal peso di Lui. In questo modo la donna avrà ancora maggiori possibilità di godere appieno del rapporto.

incontri.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016