Excite

Una storia d'amore con un finale non molto lieto

  • worldnewsdailyreport

di Simone Rausi

Sembra il cliché di una telenovela colombiana e invece è l’assurda (e un tantinello drammatica) realtà. Quello che è successo a Jason e Alex, due ragazzi del New Jersey, ha dell’incredibile. Tutto comincia qualche anno fa quando i due si incontrano sul set di alcuni fotoshooting e si innamorano.

Ecco il gemello di Berlusconi: “Voglio fare il test, siamo fratelli e lui lo sa”

Entrambi molto carini, due fisici atletici, degli occhi egualmente espressivi, un sorriso allo stesso modo coinvolgente. Davvero troppo simili. “Sembrate cugini” dicevano gli amici della coppia. Così, tra una battuta e l’altra, la situazione è cominciata a farsi pesante. I due, spinti dalle continue prese in giro, hanno deciso di effettuare il test del Dna reputandolo un modo per mettere a tacere le risatine e le frecciatine da camerata, diventate fin troppo ingombranti. Il risultato, però, ha inevitabilmente cambiato le loro vite. Il referto, infatti, non ha lasciato il margine per il minimo dubbio: “fratelli gemelli”.

I due, separati alla nascita e cresciuti da due differenti famiglie, sono venuti a conoscenza della loro adozione solo dopo l’esito del test. La loro vita, dopo aver ritirato il referto in laboratorio, è completamente cambiata. Progettavano una vita insieme, si piacevano, si desideravano. Le reazioni di Jason e Alex sono state parecchio differenti. Il primo ha cercato di vedere il lato positivo di tutta la vicenda, il secondo non è invece riuscito a superare lo shock e ha messo in discussione tutta la sua vita. “L'uomo con cui mi aspettavo di trascorrere la mia vita è in realtà il mio fratello gemello. E non la mia anima gemella come credevo. Non so se devo piangere o saltare di gioia” ha dichiarato Jason. “Alex si rifiuta di parlare con me. Adesso dice di voler essere eterosessuale, desidera una vita normale come quella di tutti gli altri. Gli ho detto che dobbiamo essere felici e festeggiare il fatto che ci siamo ritrovati, ma lui non la vede in questo modo”.

Ma oltre al danno, ecco arrivare puntuale anche la beffa. I fratelli Osborne, infatti, rischiano ora di essere perseguitati legalmente in quanto la legge americana proibisce i rapporti tra fratelli. “La loro situazione potrebbe rappresentare un’eccezione” dichiara uno dei legali della coppia. Jason e Alex hanno entrambi 25 anni e sono per lo più identici. Vi chiederete allora come hanno fatto i due a non accorgersi di niente. Troppo facile pensare che “chi somiglia si piglia” o che l’amore, in certi casi, può essere davvero cieco...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017